Categoria: Viabilità e trasporti

0

Gabusi risponde sul potenziamento del servizio ferroviario. Marello replica: «Siano coinvolte le opposizioni regionali nell’elaborazione di nuovi progetti».

Nel corso della sessione di interrogazioni di questa mattina l’assessore ai Trasporti Marco Gabusi ha risposto all’interrogazione presentata dal consigliere Maurizio Marello (Pd) avente per oggetto nuove strategie di potenziamento del servizio ferroviario post-Covid...

0

In Piemonte si andrà in bici e non più in treno? Marello chiede ancora il potenziamento del servizio ferroviario post-Covid e interroga la Giunta.

Nella mattinata di ieri il Consigliere Maurizio Marello (Pd) ha presentato un’interrogazione al Consiglio regionale avente per oggetto nuove strategie di potenziamento del servizio ferroviario post-Covid e risposte della Giunta in merito al bando...

0

Marello interroga l’assessore ai Trasporti per conoscere il cronoprogramma dei lavori di costruzione del lotto II.6 dell’Asti-Cuneo. Per Gabusi saranno conclusi a metà del 2024.

Nel corso del Consiglio regionale odierno Maurizio Marello, consigliere del Gruppo Pd, ha proposto un’interrogazione a risposta immediata riguardo al cronoprogramma dei lavori utili alla conclusione dell’Autostrada A33 Asti-Cuneo. In particolare il consigliere ha...

0

Respinto con il voto contrario della maggioranza un Ordine del Giorno sul “Ripristino delle corse ferroviarie sospese e nuove strategie di potenziamento del servizio”. Il primo firmatario Marello: «La maggioranza ha in mente piste ciclabili al posto dei binari e pullman al posto dei treni».

E’ stato respinto, con il parere contrario della Giunta e il voto contrario della maggioranza di centro-destra, l’Ordine del Giorno numero 404 sul “Ripristino delle corse ferroviarie sospese, cessazione della politica di tagli e...

0

I Consiglieri regionali del cuneese sostengono la candidatura della linea ferroviaria Cuneo- Ventimiglia- Nizza come Luogo del Cuore Fai 2020.

Sosteniamo con convinzione la candidatura della ferrovia Cuneo – Ventimiglia – Nizza al concorso “Luogo del Cuore 2020” promosso dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) insieme a Banca Intesa San Paolo. Considerata una delle ferrovie...

0

Marello deposita un Ordine del Giorno in Consiglio: «Siano ripristinate le corse ferroviarie sospese in Regione, si cessi la politica di tagli e siano progettate nuove strategie di potenziamento del servizio ferroviario post-Covid».

Maurizio Marello ha depositato ieri un Ordine del Giorno che ha per oggetto il presente e il futuro del trasporto ferroviario in Piemonte. Attraverso tale Odg ha interpellato la Giunta affinchè faccia quanto è...

0

Marello interroga Gabusi sulle corse ferroviarie sospese a Cuneo, Asti, Alessandria, Biella: «E’ ancora assessore ai Trasporti o è da considerarsi il commissario liquidatore del Servizio di Trasporto Ferroviario piemontese?»

Nel corso del Consiglio regionale odierno Maurizio Marello ha presentato un’interrogazione a risposta immediata avente per oggetto la riattivazione delle tratte ferroviarie Bra-Cavallermaggiore, Alba- Asti- Nizza e altre corse sospese in provincia di Cuneo,...

0

Marello sulla sospensione della tratta ferroviaria Bra-Cavallermaggiore: «Inaccettabile un’ulteriore penalizzazione nei trasporti della nostra provincia: Gabusi intervenga al più presto».

Nella giornata di ieri, 28 agosto, il sindaco di Cavallermaggiore, Davide Sannazzaro, ha fatto pervenire al Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, all’Assessore ai Trasporti Marco Gabusi, al Sindaco della città di Bra Giovanni...

0

In Consiglio Regionale prosegue il dibattito sulla Pdl n.41. Marello: «I danni causati dagli ungulati rappresentano un’emergenza, ma sull’apertura delle strade la Regione decida al fianco dei sindaci».

E’ proseguito, nel corso del Consiglio Regionale di questa mattina, l’esame della Proposta di legge n. 41 “Modifiche alla legge regionale 2 novembre 1982, n. 32 ‘Norme per la conservazione del patrimonio naturale e...

0

Parere positivo del Cipe al piano di finanziamento dell’A33. Marello: «Le spese per le opere complementari ad oggi non sono coperte: la società Gavio, che di fatto non ha più oneri finanziari per l’autostrada, se ne faccia carico».

Si è scritta oggi una nuova pagina nell’annosa questione Asti-Cuneo. La giunta regionale si è riunita infatti, in seduta straordinaria, presso il Castello di Grinzane Cavour per incontrare i vertici della società che ha...