Salta la Commissione d’inchiesta. Il centrodestra non vuole confrontarsi sulla sanità e fare chiarezza su quanto successo.

«Il centrodestra fa marcia indietro a proposito della Commissione d’inchiesta sulla gestione dell’emergenza Covid-19. Dopo giorni di confronto, dopo aver rinviato la discussione sul tema e avere più volte dichiarato di essere favorevole a fare chiarezza su quanto accaduto durante la Fase 1 in Piemonte e porre le basi per migliorare il sistema sanitario piemontese, la maggioranza si è tirata indietro. Risalgono appena a questa mattina le dichiarazioni del Presidente del Gruppo della Lega Alberto Preioni, secondo il quale non si sarebbero sottratti alla creazione di questo importante strumento di lavoro al contrario di quanto si stava facendo a Roma o in Emilia Romagna. Invece, la Lega, ancora una volta, si sottrae a qualsiasi confronto», dichiara il Presidente del Gruppo Pd in Consiglio regionale Raffaele Gallo.
«Lanciamo un ultimo appello pubblico per l’avvio di una Commissione speciale che faccia chiarezza, e ponga le basi per migliorare il sistema sanitario», conclude Gallo.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.