Incontro con gli studenti universitari “fuori sede”.

Oggi vi è stato un incontro con i rappresentanti degli studenti universitari “fuori sede”. Chiedono al Consiglio regionale di sollecitare il Governo ad approvare una norma che consenta l’esercizio del diritto di voto ai fuori sede senza dover necessariamente rientrare nella propria Regione di provenienza. E ciò sin dalle prossime elezioni europee.

Potrebbero interessarti anche...