Venerdì 18 febbraio Alba si illumina di meno

Venerdì 18 febbraio si terrà la settima edizione di “M’illumino di meno”: la Giornata del Risparmio Energetico, lanciata dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su RAI Radio 2, quest’anno in edizione speciale per i 150 anni dall’unità di Italia.

Dopo il successo delle scorse edizioni, con l’adesione di migliaia di ascoltatori e di intere città, sia in Italia che all’estero, anche quest’anno l’invito a rispettare un simbolico “silenzio energetico”  ed a concentrarsi nello sviluppo di energie pulite e alternative sarà accolto dalla città di Alba.

Commenta l’Assessore all’ambiente Massimo Scavino: Rinnoviamo con convinzione ed entusiasmo l’adesione a questa simpatica ed intelligente iniziativa. Alle ore 18 del 18 Febbraio avrà luogo la nostra azione simbolica dal titolo” la Giunta si illumina col tricolore”, dove la seduta speciale di Giunta sarà illuminata da candele e led  tricolori. In quell’occasione, il Sindaco illustrerà le iniziative legate ai 150 anni e la Giunta esaminerà il piano energetico della città. Alle 18 e 30 in piazza Garibaldi “ Il kit dei Mille” che prevede la  distribuzione gratuita di mille ecoborse contenenti un’ eco lampadina (offerte con il contributo del gruppo Egea), il decalogo del risparmio energetico e una copia della costituzione italiana. Consegneremo inoltre alle scuole albesi il decalogo del risparmio energetico ed inviteremo, in collaborazione con l’Associazione Commercianti Albesi, tutta la distribuzione commerciale, che tratta prodotti a risparmio energetico, a praticare in quella giornata uno sconto simbolico ai clienti.  Infine  sollecitiamo, fin da subito  i cittadini albesi, sia singolarmente che in forma associata, ad aderire ufficialmente alla manifestazione al sito: www. caterpillar.blog.rai.it e a comunicarci il loro gesto simbolico all’indirizzo: alba@comune.alba.cn.it. La Giunta Comunale stilerà così nella seduta speciale del 18 l’albo degli “Albesi che si illuminano di meno.”  Insieme impariamo a risparmiare, a produrre meglio e a pretendere energia pulita per tutti.”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.