“Un canto che si canta tutti in coro”

Caro Maurizio,
vorrei regalarti un pensiero di un autore per bambini, Piumini, che ho cercato di inculcare al meglio nella testa dei miei alunni di 5° e che ho ritrovato adesso mettendo a posto:

“La grande casa è stata costruita da uomini e donne, lentamente: non è fondata su qualche potere, ma sul lavoro di tutta la gente.

Nessuno è il capo: tutti i cittadini eleggono, scegliendo, i governanti e chi governa pensa e fa le leggi per far star meglio tutti quanti.

Ognuno ha diritti e doveri perchè la libertà è un lavoro, un gioco insieme ad altri, non da soli, un canto che si canta tutti in coro”.

Mi sembra che ad Alba sia andata proprio così.
Buon lavoro, signor sindaco!
Marida

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. noemi negro ha detto:

    caro sindaco, visto il successo della videochat alla libreria la torre, perché non provare a organizzare lo stesso tipo di trasmissione anche per i consigli comunali, anche questo sarebbe un segnale di rinnovamento, non solo i giovani usano internet, anche molti anziani e credo che in questo modo la trasparenza sarebbe garantita! auguri di buon lavoro, noemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *