Taglio del nastro per la nuova sede dello studio MAD56 s.r.l.

Convegno Mad 56_1Domenica 28 aprile al Teatro Sociale “G.Busca” di Alba,  il Sindaco Maurizio Marello ha tagliato il simbolico nastro della nuova sede dello studio MAD56 s.r.l. trasferito da Corneliano d’Alba in Corso Michele Coppino, 9 ad Alba.  La presentazione all’interno del convegno “Let design show your life” dove il team di giovani ingegneri, architetti, designers e geometri attivi nella progettazione di case, aziende, cantine, interni per yachts, etc. ha presentato la propria attività all’incontro  con l’intervento di personalità del design italiano: l’architetto Carlo Colombo premiato a Tokyo come designer dell’anno nel 2004 e autore di oggetti e progetti di livello mondiale; il professore Luca Scacchetti direttore del Dipartimento dell’Istituto Europeo di Design; l’architetto Carlo Mariano Sartoris e il professor Alberto Lucchini rettore dell’Accademia delle Belle Arti e Design di Cuneo.

«Uno studio – ha affermato il Sindaco Marello –  composto da giovani professionisti, con idee innovative che si trasferisce ad Alba e mette radici nella nostra città è un segno di vitalità di cui abbiamo quanto mai bisogno. Ringrazio le autorevoli personalità ospiti a questo tavolo. Il design è un tema  importante in questa città che ama la bellezza e cerca di fare bene ogni cosa. Quindi, è fondamentale tutto ciò che può arricchire e che aiuta a crescere sia economicamente, ma anche spiritualmente».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *