Su VINUM nessun “buco”, ma un investimento pianificato da marzo

Lettera dell’Assessore al Bilancio, Franco Foglino

“Mi permetto, pur rispettando il diritto di critica dell’opposizione,   di esprimere dissenso sul termine “buco”, che evoca comportamenti nefasti, con il quale  è stato definito il disavanzo di VINUM 2010 e di motivare perchè non condivido l’attributo di “dilettante e improvvisata” dato alla gestione della nostra Amministrazione che fa della trasparenza, anche contabile, un suo punto di forza.

Quando nel febbraio scorso la Giunta si trovò a discutere il preventivo dell’imminente VINUM fu immediatamente chiaro che il progetto di rilancio con gli investimenti che comportava non sarebbe stato coperto dai contributi normalmente acquisibili  l’Amministrazione decise di intervenire con  91.200 euro di risorse proprie utilizzando un ricupero di entrate su manifestazioni dell’anno precedente. Questa decisione è inserita nella II° variazione di Bilancio del 4 marzo u.s.

Mi pare di poter affermare che si tratta di decisioni prese a ragion veduta  con la finalità di ricercare nuove vie di sviluppo, decisioni che si possono non condividere, ma  hanno nulla né di improvvisato né di dilettantistico..

Nel novembre scorso, presentando il consuntivo del 2010, in ossequio alla trasparenza, è stato redatto un rendiconto che non comprendeva i contributi regionali non ancora pervenuti, lo stanziamente comunale e neppure i dati lusinghieri di pubblico e di vendite realizzato negli stands del cortile della Maddalena dal partner Euroturist.

Lascio al dibattito in commissione l’interpretazione del disavanzo come maggior spesa o come investimento e l’approfondimento sulle opportunità aperte dalla rassegna, ma tengo a sottolineare come la gestione di entrate e uscite sia stata seguita con attenzione e come i risultati di volta in volta acquisiti siano stati, ed ancor più saranno, utilizzati per migliorare le gestioni future”.

 Franco Foglino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.