Sesta edizione di “Corri sotto le torri Alba nel cuore”

Domenica 15 settembre, il Sindaco di Alba Maurizio Marello ha dato il via alla sesta edizione di “Corri sotto le torri Alba nel cuore”, accanto al testimonial dell’evento Giacomo Isolano, l’atleta medaglia di bronzo ai campionati Europei juniores di Atletica per la 4×100.

Corri torri_2013_1_GDivino

Grandissima partecipazione di pubblico e di adesioni alla manifestazione sportiva con partenza da Piazza Garibaldi ed arrivo in Piazza Duomo. Primi a partire gli under 14 su un percorso di 1 chilometro in centro storico. Poi il via alla corsa e alla camminata  per 4,5 o 8 chilometri.  Primi all’arrivo Stefano Bartolotto e Letizia Degiacomi per gli under 14. Mentre per quanto riguarda la corsa, dopo 5 anni di podio per  Daniele Galliano, quest’anno a conquistare l’albo d’oro è stato il diciassettenne Davide Scaglia, primo uomo al traguardo, mentre tra le donne la prima ad arrivare è stata Cristiana Manildo. I due hanno conquistato il Panathlon d’Oro. Tra i borghi, primo Santa Rosalia che ha portato a casa cento bottiglie di vino. Secondo il Borgo di San Martino e terzo il Borgo del Fumo. Il premio per il gruppo più numeroso è andato al G.S.R. (Gruppo Sportivo Ricreativo) Ferrero A.S.D.

Ad attendere tutti al traguardo c’era il Vice Sindaco Lepoldo Foglino che ha premiato alcuni vincitori.

Ad animare la manifestazione organizzata dall’associazione Triangolo Sport guidata  da Massimo Casagrande anche la banda Musicale di Corneliano, la Marching Band Centro Esperienze Musicali, le Cheerleaders Ginnastica Alba con le Wild Cats di Gattinara, sbandieratori e musici del Borgo dei Brichet, il gruppo del Borgo Patin e Tesor, le Cheerleaders Wildcats Superior, la Compagnia dell’Artiglio del Drago e l’associazione Taiji Qui Cong.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.