Presentazione ufficiale dell’83esima Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba

Martedì 2 luglio il sindaco di Alba Maurizio Marello è intervenuto alla presentazione ufficiale  dell’83esima Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba nella sala conferenze del Castello di Grinzane Cavour. Alla presentazione coordinata dall’assessore al Turismo e Manifestazioni del Comune di Alba Paola Farinetti, hanno partecipato anche gli assessori Olindo Cervella e Luigi Garassino.

Fiera CS_2013_Divino_2

«La presentazione della Fiera  – ha dichiarato il sindaco Marello – è la presentazione dell’evento più importante per la nostra città e per il nostro territorio. Quest’anno c’è un’attesa forse più impegnativa di quella degli anni scorsi. Un’attesa che è ben riposta. Finalmente abbiamo una ricerca della Fondazione Fitzcarraldo che sottolinea in modo scientifico che la Fiera in questi 83 anni di storia ha cambiato il nostro territorio. C’è un prima e c’è un dopo. C’è il prima del 1929 quando Giacomo Morra si inventò questo straordinario evento. Prima di questa data Alba non era molto conosciuta e non lo era affatto per gli aspetti di natura enogastronomica e vitivinicola. C’è il dopo, fatto di tante persone che si sono impegnate a fondo in questa manifestazione passata da una dimensione regionale ad una dimensione internazionale. E’ un’attesa importante per noi. L’anno scorso abbiamo avuto dati straordinari con un autunno climaticamente perfetto. Ci auguriamo di avere le stesse condizioni anche quest’anno. Ci auguriamo di vedere il grande impegno al servizio del nostro territorio dell’Ente Fiera, del Comune di Alba, dell’Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero, della Regione Piemonte, della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e dei tanti sponsor che ci danno una grande mano. La Fiera cade in un momento particolare. Interseca la candidatura a patrimonio Unesco dei nostri paesaggi vitivinicoli. Una candidatura che ha avuto un rinvio e si giocherà in questo anno. Avremo le risposte definitive tra un anno. Si interseca anche con altri eventi. In questa settimana, da giovedì a domenica, avremo ad Alba il “68esimo Congresso nazionale Assoenologi” con circa 600 addetti ai lavori e il ministro dell’Agricoltura Nunzia De Girolamo che sarà con noi giovedì e venerdì. Sarà un altro bel momento promozionale per la nostra città. Rinnovo i ringraziamenti a tutti coloro che si adoperano per questa Fiera, in particolare ai centinaia di volontari che si muovono nel mondo dei borghi, ai presidenti e alla Giostra delle Cento Torri perché è chiaro che l’ossatura importante, insieme alle altre novità che si sono succedute negli anni durante la manifestazione, è dovuta al grande lavoro che loro fanno e che si manifesta nel Palio, nella Sfilata storica, nell’Investitura del Podestà e nella festa dei borghi. Li ringrazio davvero perché c’è un anno di lavoro silenzioso che poi si manifesta. Auguro a tutti una buona Fiera».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *