Premiati i vincitori dei Campionati Italiani di Kendo

Sabato 25 maggio al Palazzetto dello sport di corso Langhe ad Alba, il Sindaco Maurizio Marello, l’Assessore allo Sport Olindo Cervella e il Consigliere comunale Pierangelo Bonardi hanno premiato i vincitori del Trofeo CIK (Confederazione Italiana Kendo) a squadre da 3 dei  Campionati Italiani di Kendo organizzati dalla Shinken di Alba con il partocinio della Città di Alba (Città Europea dello Sport 2013), in collaborazione con la CIK  e Shubukan Torino. Prima classificata premiata dal Sindaco Marello, la Kodokan Alessandria (Fabrizio Mandia – Francesco Mandia – Ricaldone); secondo posto per  il Circolo Scherma Savona 1 (Baiardi – Dallosta – Francardo) premiato dall’Assessore Cervella; terzo posto per l’Accademia Romana Kendo (Banchetti – Molinari – Ricci) e per Doshinken Alessandria (Bagatin – Mortara – Scarcella) premiati dal Consigliere Bonardi. Mentre il riconoscimento fighting spirit è andato a Irene Rizzo del Kuma No Kai Catania.

Premiazione Kendo 2013_2

Il Sindaco Marello ha ringraziato Michele Gravina di Shinken di Alba e gli altri organizzatori dell’evento. «Ci onora la vostra presenza  – ha affermato il Sindaco – e vi ringraziamo per aver scelto la nostra città per i campionati di quest’anno. Mi auguro che abbiate l’occasione di visitare Alba, è una città molto accogliente circondata dalle bellissime colline di Langhe e Roero famose per il cibo, il buon vino e altre tipicità. E’ anche una città dove convivono moltissime associazioni sportive con un’ampia varietà di attività agonistiche. Anche per questo siamo stati onorati del riconoscimento come “Città Europea dello Sport 2013” e questi campionati sono uno degli eventi più importanti nel calendario dei festeggiamenti».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *