Posata la prima pietra per la nuova sede A.V.I.S. di Alba

Posata la prima pietra dell’edificio che ospiterà la nuova sede albese dell’AVIS in via Margherita di Savoia. Alla cerimonia hanno preso parte il sindaco Maurizio Marello accompagnato dall’assessore ai Lavori Pubblici Paolo Minuto, il presidente dell’AVIS di Alba Flavio Zunino e i responsabili dell’impresa appaltatrice dei lavori, che inizieranno quanto prima e dovranno terminare entro la primavera 2013.   

Siamo all’atto conclusivo  – ha dichiarato il sindaco Marello – di una vicenda iniziata dalla precedente amministrazione. Noi l’abbiamo convintamente portata avanti, anche se abbiamo incontrato molte difficoltà a trovare la formula corretta  per arrivare all’aggiudicazione. Credo sia importante per la città che l’AVIS, che svolge una così importante funzione sociale, possa avere una sede adeguata”.

Il nuovo edificio sorgerà su un’area di circa 2.000 metri quadri. Sarà composto da due piani di 315  metri quadri: al piano terreno, due uffici con sala per registrazioni, due blocchi di servizi più spogliatoio, la centrale termica e una sala multifunzionale; al primo piano due sale visite mediche, la sala d’attesa, la sala prelievi, il locale elettrocardiogramma,  il frigo emoteca, il locale ristoro e un blocco di servizi igienici. Annessa è  prevista un’autorimessa di 150 metri quadri per le autoemoteche dell’associazione. Il progetto completo prevede anche la sistemazione delle aree esterne con marciapiedi e recinzione di delimitazione dell’area.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *