Marta Giovannini commenta la sentenza del Consiglio di Stato

Marta Giovannini, vice-presidente del Consiglio comunale e portavoce del circolo del Partito Democratico afferma che “questa sentenza è destinata a fare giurisprudenza”. “Essa conferma quanto fossero logiche e sensate le nostre tesi. Ringraziamo il professor Ugo Petronio, che ha saputo farle valere con lucidità e determinazione”.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Paolo Tonini Bossi ha detto:

    Desidero esprimere il mio più vivo compiacimento per l’esito della vicenda. In un Paese in cui non passa giorno senza che la compagine di governo metta a rischio i principi costituzionali, l’aver riconosciuto la legittimità di governare ad un sindaco eletto al ballottaggio con il 58% dei consensi sembra, paradossalmente, un ritorno alla normalità, e alla speranza. So che la questione giuridica si presentava intricata e controversa, ma si ha l’impressione che abbia prevalso il buon senso. Quel sano buon senso che è (o dovrebbe essere) in ciascuno di noi, lo stesso buon senso che si ribella allo stato di perenne eccezionalità che vige in Italia ormai da troppo tempo. Che bello sarebbe poter dirimere allo stesso modo le questioni relative al conflitto d’interessi, alla legge elettorale, alla laicità dello Stato, a… Che bello sarebbe ritornare alla normalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.