Incontro a Roma per il Tribunale

«Riunione positiva», così il sindaco di Alba Maurizio Marello ha definito l’incontro in Senato a Roma ieri, giovedì 28 novembre, tra un gruppo di senatori di diversi schieramenti politici e i rappresentanti degli otto tribunali (Alba, Chiavari, Lucera, Rossano, Sanremo, Bassano del Grappa, Pinerolo e Vigevano) la cui chiusura è stata rinviata di due anni e si continua a lavorare per il ripristino della totale operatività.

«Abbiamo riscontrato – ha spiegato il sindaco Marello arrivando dall’incontro a Roma direttamente in Consiglio comunale – un certo accordo tra le forze politiche sul presentare un pacchetto che parte dal decreto che aveva dato caratteristiche particolari a questi otto tribunali tali da farli sopravvivere in forma ridotta ancora per altri due anni. Abbiamo colto una volontà positiva e mi auguro che nei prossimi giorni ci siano dei passi formali su questo percorso».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *