Inaugurati i lavori all’Asilo Nido di Alba

Presentate le novità: un nuovo locale di acquaticità e pavimentazioni antitrauma

Martedì 16 novembre, sono stati inaugurati i lavori sul fabbricato dell’Asilo Nido comunale di Alba.

Il progetto ha previsto la rimozione e sostituzione dei serramenti del salone e dell’atelier. I serramenti, in alluminio, realizzati rispettando i coefficienti di trasmittanza adeguati alla normativa, hanno una superficie vetrata che consente ai bambini la vista del giardino; la realizzazione di un ampio davanzale in legno permette ai piccoli di sedersi. In seguito a questi interventi i locali salone e atelier sono stati tinteggiati.

Un intervento significativo compreso nel progetto è stato quello di ampliare il locale acquaticità e realizzare un servizio igienico per gli insegnanti. Il locale acquaticità è dotato di riscaldamento a pavimento, lavabi centrali usufruibili dai piccoli ospiti, serramenti ad un’altezza tale da consentire l’applicazione al muro di fogli utilizzati per pitturare. Questo locale presenta un pavimento e una zoccolatura in resina di un  colore azzurro che richiama il movimento dell’acqua. Nel locale lavanderia-stireria, al primo piano, sono stati sostituiti i serramenti dotati di un’apertura ad anta ribalta. Per quanto concerne l’area esterna sono stati riposizionati i lavabi, risistemato il giardino e ripristinato il marciapiede.

Tutte le parti di fabbricato oggetto di intervento sono state eseguite utilizzando il sistema di coibentazione “a cappotto”. Internamente sono stata utilizzate murature in laterizio alleggerito. Dal lato della scala di emergenza esterna, per consentire ai bambini di uscire in sicurezza, è stata realizzata una pavimentazione antitrauma di colore rosso.

I lavori sono stati realizzati nel periodo  di chiusura dell’Asilo Nido dal 1 luglio al 30 agosto. L’importo dei lavori, pari ad € 150.000,00, è stato finanziato per l’80% dalla Compagnia San Paolo e per il restante 20% con fondi dell’Amministrazione. Utilizzando una somma residua di spesa del 2005 è stato possibile tinteggiare tutta la facciata prospiciente la Via Diaz, compresa la porzione di fabbricato in uso all’A.S.L. , per un importo di € 13.500,00.

Il progetto è stato redatto dall’Ufficio Tecnico Settore Lavori Pubblici-Edilizia Scolastica.

E’ in corso inoltre la stipula di una convenzione tra il Comune di Alba, l’ASL CN2  e il Consorzio Socio Assistenziale per la sistemazione e riqualificazione  dell’area di collegamento tra  Via Diaz e Piazza Abrate, regolamentandone l’utilizzo promiscuo.

vedere anche :                                  http://www.targatocn.it/2010/11/16/leggi-notizia/argomenti/attualita/articolo/lasilo-nido-comunale-di-alba-ha-un-nuovo-volto-e-nuovi-colori.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.