Inaugurata piazza Garibaldi ad Alba. Alberature, zone pedonali e nuova area autobus

Terminati i lavori di risistemazione, il 12 novembre è stata inaugurata piazza Garibaldi ad Alba, alla presenza delle autorità cittadine.

Inaugurazione p.zza Garibaldi, sullo sfondo l’orologio (foto Silvia Muratore)

“E’ stato affrontato il tema del riallestimento di uno spazio, relegato sino a ieri a crocevia all’ingresso della città, con l’intento di regolamentare il traffico veicolare ed ampliare le aree pedonali del centro storico”, introducono il Sindaco di Alba, Maurizio Marello e l’Assessore ai Lavori Pubblici Paolo Minuto.
Il progetto nelle sue linee generali, parte dal presupposto di rendere gradualmente pedonale la piazza, mantenendo comunque la presenza di stalli dedicati alla sosta della auto.
La sistemazione ha visto la realizzazione di un’ampia area pavimentata con cubetti e lastre di pietra di luserna separata dalla rete viaria da elementi di arredo urbano e alberature.
L’area di parcheggio, che ha accesso diretto dalla nuova rotatoria, prevede una corsia a lato piazza su cui sono collocati 15 posti auto, il transito veicolare confluisce su via Cavour in prossimità della piazza S. Francesco.
Un percorso pedonale lungo tutto l’edificio scolastico protegge i pedoni costretti sino a ieri a transitare pericolosamente tra le automobili.
Aiuole arricchite da alberature e zone verdi, con cordoli in pietra, separano le aree di transito ai parcheggi. E’ stato inoltre recuperato l’acero della “vecchia” Piazza Savona e dimorato nell’aiuola adiacente via Cavour.
Per rendere il servizio del trasporto pubblico più fruibile, sicuro e confortevole, grazie ai finanziamenti ottenuti dalla Regione Piemonte per il progetto “Movi Linea”, si potrà procedere all’adeguamento delle aree e delle fermate bus del territorio albese, di cui un primo stralcio è già stato attuato sulla piazza Garibaldi, punto di partenza ed arrivo di pullman durante tutto l’arco della giornata, con notevole affluenza di utenza scolastica.
La nuova area, oltre alla viabilità finalizzata alle manovre degli autobus, comprende uno spazio per l’attesa dei mezzi pubblici, con nuovi arredi, percorsi tattili per ipovedenti, un orologio, un stele per le informazioni e una pensilina di attesa, che verrà collocata entro l’anno.
Il costo complessivo degli interventi ammonta a circa 410 mila euro.

cliccando:http://www.targatocn.it/2010/11/13/leggi- notizia/argomenti/attualita/articolo/ristrutturata-piazza-garibaldi-ad-alba-ora-e-davvero-bella.html (articolo di Gisella Divino da Targatocn.it)

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *