Il Sindaco è intervenuto alla cerimonia per il 5° Premio Nazionale GammaDonna/10 e lode dedicato quest’anno all’agroalimentare

«Se questo territorio ha un primo posto nell’agroalimentare si deve alla Ferrero S.p.A. che dopo la guerra ha avuto l’intuizione di non spopolare le zone più periferiche andando a prelevare i dipendenti e riportandoli a casa con gli autobus. Nel dopoguerra questa era una terra poverissima, la terra della Malora descritta da Beppe Fenoglio. Oggiquesta è terra di grandi vigneti, di grandi cru, di grande cibo e di grande cucina.Ci fa piacere ospitare questo premio e chissà che Alba non possa diventare in futuro sede stabile per questa manifestazione che si occupa di agroalimentare e di innovazione con particolare riferimento alla capacità delle donne che fanno impresa». Con queste parole  il Sindaco di Alba Maurizio Marello è intervenuto alla cerimonia di consegna del 5° Premio Nazionale GammaDonna/10 e lode dedicato quest’anno all’agroalimentare, venerdì 14 dicembre nella sala conferenze del Centro Ricerche Ferrero di Alba.

Marello Gamma Donna Ferrero_1

Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato a Maria Cristina Oddero della Poderi e Cantine Oddero di La Morra (Cn); Carla Ceriotti, Riseria Ceriotti di Novara; Paola Polce, Cooperativa Agricola Le Erbe di Brillor di Alice Superiore (To); Chiara Soldati, La Scolca di Gavi (Al); Francesca Nadalini, Azienda Ortofrutticola Nadalini di Sermine (Mn); Premio speciale per l’imprenditoria sociale a Maura Biancotto, Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Albergo Agenzia di Pollenzo; Menzione speciale: Donne eroiche nell’agricoltura a Elena Bazzini, allevatrice; Menzione d’onore a Coldiretti Piemonte per il Progetto Agritata.

Alla cerimonia condotta dal giornalista Edoardo Raspelli sono intervenuti tra gli altri anche Filippo Ferrua Vice Presidente Ferrero S.p.A. e Presidente Federalimentare; Oscar Farinetti presidente di Eataly, Mario Parenti Segretario Generale del Premio e Daniele Rossi Direttore Generale Federalimentare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.