Il Comune di Alba acquista due aree per la realizzazione di parcheggi nella zona di Viale Masera

Il Comune di Alba acquisterà due aree per la realizzazione di parcheggi nella zona di Viale Masera dove, negli ultimi anni, il completamento di circa cinquecento nuovi appartamenti e l’insediamento di diverse famiglie ha reso impellente l’esigenza di nuovi posteggi. A tal fine saranno acquisiti terreni per complessivi 4.601 metri quadri, per un importo totale di circa 138 mila euro.

La delibera per l’acquisizione delle aree è stata approvata in Consiglio comunale il 30 novembre scorso con il voto favorevole della maggioranza e l’astensione dell’opposizione. La procedura di acquisto dovrebbe avvenire entro metà dicembre.

«Si tratta – ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Paolo Minuto presentando la delibera in Consiglio –  di due aree contrapposte rispetto all’anello viario di Viale Masera: una sul lato nord vicino all’Asilo Nido e al Centro Anziani e l’altra a sud a ridosso dell’anello viario di smistamento del traffico veicolare. In questo modo si possono soddisfare le necessità di parcheggio per entrambe le zone del quartiere. Finalmente siamo riusciti a trovare l’accordo con i proprietari e le disponibilità economiche in bilancio per una svolta positiva per gli abitanti della zona».

«L’esigenza più grande è nella zona opposta al Centro Anziani – ha dichiarato il Sindaco Maurizio Marello -. Con l’acquisizione di questi spicchi di terreno in due lati  avremo come minimo cento cinquanta parcheggi in tutto, se riusciamo magari anche qualcuno in più, meglio distribuiti per servire i vari condomini. Ora auspichiamo che le imprese costruttrici possano partire presto con i lavori per realizzare gli stalli molto richiesti perché oggi le auto sono parcheggiate lungo l’anello che attraversa il quartiere. Anello che  nei prossimi giorni sarà aperto totalmente sia al passaggio ciclopedonale che a quello veicolare. E anche questa è una novità molto attesa dai residenti».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.