Grande successo di pubblico per la manifestazione Nebbiolo Prima Open

Grande successo di pubblico per la manifestazione Nebbiolo Prima, quest’anno “Open” anche per enoturisti, amanti del vino o semplicemente curiosi di degustare in anteprima i tre grandi vini albesi – Barolo, Barbaresco e Roero – nati dal vitigno Nebbiolo. Sabato 19 maggio un grande pubblico ha accolto la possibilità di entrare nell’azzeccato contesto delle ristrutturate  Antiche cantine “Luigi Calissano” ad Alba. Una scelta vincente quella di aprire l’esclusivo evento in precedenza dedicato solo a buyers e giornalisti di tutto il mondo. Con questa formula, i produttori hanno proposto a una platea molto pi ù larga le loro migliori etichette su un ampio banco d’assaggio.

Un ringraziamento all’assessore al Turismo Paola Farinetti che ha fortemente voluto, insieme al presidente dell’associazione “Albeisa” Enzo Brezza, questa innovazione, cioè aprire al pubblico una manifestazione prima solo per addetti ai lavori e di farlo in un contesto quale le cantine “Calissano” ristrutturate. Contesto in cui le nostre 150 aziende di Barolo, Barbaresco e Roero possono presentare al meglio la qualità dei loro prodotti”, dichiara il sindaco di Alba Maurizio Marello durante la visita alla manifestazione seguito dagli assessori Massimo Scavino e Giovanni Bosticco.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.