Giornata ecologica organizzata dai centauri del “Motoclub 100 Torri Alba”

Sabato 23 giugno il sindaco di Alba Maurizio Marello e l’assessore comunale all’Ambiente Massimo Scavino hanno salutato e ringraziato i circa 40 centauri dell’Associazione “Motoclub 100 Torri Alba” intenti nel taglio di erbacce, arbusti e piante spontanee prima della rimozione dei rifiuti dispersi lungo i bordi stradali della tangenziale di Alba (Strada Statale n.231), in zona  lago San Biagio, all’altezza dello svincolo per Piana Biglini.

Armati di ruspa, trattori, escavatore, trincia con braccio estensibile, motosega e decespugliatore, i centauri hanno iniziato la pulizia dell’area fin dal mattino presto ed hanno proseguito per l’intera giornata.

Il sindaco ha ringraziato il gruppo per la nobile iniziativa che contribuisce a migliorare l’immagine di una zona adiacente all’abitato cittadino. La giornata ecologica organizzata dopo il nulla osta dell’Anas è stata supportata dal Comune che, in collaborazione con la ditta Aimeri Ambiente srl ha curato l’invio al corretto smaltimento/recupero dei vari materiali raccolti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *