False e diffamatorie le voci di chiusura del parco Sobrino

Qualche settimana fa ci era stata mandata da un nutrito gruppo di genitori una lettera che chiedeva di evitare  cambiamenti nella gestione del parco Sobrino. Già allora avevamo dovuto smentire alcune illazioni inesatte. Ora siamo stati informati di una nuova raccolta di firme in corso per cercare di fermare la supposta volontà dell’Amministrazione comunale di chiudere il parco Sobrino e di portarne via i giochi per i bambini.

Sarebbe persino superfluo assicurare i cittadini della totale falsità di queste affermazioni, ma intendo ripetere con chiarezza che nulla del genere è nei nostri programmi.

L’Amministrazione è ben consapevole della grande utilità della funzione svolta dal parco Sobrino, apprezzato ed utilizzato da tante famiglie con i loro bambini. Vogliamo semmai trovare le forme migliori per ancor più valorizzarlo.

Non sappiamo chi abbia montato una così vergognosa campagna di diffamazione nei nostri confronti diffondendo notizie palesemente false. Procederemo nelle forme più decise contro chiunque intenda continuare a farsi propagatore di tali falsità.

Maurizio Marello

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.