SITUAZIONE NEVE E GELO AD ALBA: CHIUSE LE SCUOLE, I CENTRI ANZIANI E SOSPENSIONE DEI MERCATI

La nevicata in corso da sabato 28 gennaio, dovrebbe esaurirsi entro oggi, ma le temperature tenderanno ad abbassarsi in modo molto marcato specialmente nelle ore notturne.

Sarà quindi inevitabile la formazione di lastre di ghiaccio sulle strade, poiché anche l’azione del sale, viste le temperature, sarà meno efficace.

Inoltre si manifesterà il rischio di caduta neve ghiacciata dai cornicioni e dai tetti delle abitazioni e il distacco di ghiaccioli che potrà rivelarsi pericoloso.

Si consiglia dunque di spostarsi in auto solo se necessario e con pneumatici provvisti di dotazioni invernali; inoltre di spostarsi a piedi prestando la massima attenzione sia alle condizioni del suolo che al rischio di caduta neve e ghiaccio dall’alto.

A tal proposito si ricorda che il Regolamento Polizia Urbana stabilisce che: ”I proprietari o gli amministratori o i conduttori di stabili a qualunque scopo destinati devono provvedere a che siano tempestivamente rimossi i ghiaccioli formatisi sulle grondaie, sui balconi o terrazzi, o su altre sporgenze, nonché tutti i blocchi di neve o di ghiaccio aggettanti, per lo scivolamento oltre il filo delle gronde o da balconi, terrazzi od altre sporgenze, su marciapiedi pubblici e cortili privati, onde evitare pregiudizi alla sicurezza di persone e cose”

Per le supposte ragioni il Sindaco  ha predisposto, con proprie ordinanze, la chiusura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido e micronido, per le giornate di venerdì 3 e sabato 4 febbraio e la sospensione dei mercati cittadini in forma ambulante nelle stesse date.

Ha inoltre ordinato la chiusura dei centri anziani per le giornate di venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 febbraio.

Inoltre, considerato il protrarsi delle precipitazione nevose e le ultime previsioni meteo si richiama l’ordinanza n.286 del 18/11/2011 che impone, durante e immediatamente dopo le nevicate,
il divieto di sosta dei veicoli: 

  1. nelle strade a senso unico di circolazione sul lato sinistro della carreggiata, rispetto al senso di marcia;
  2. nelle strade a doppo senso di circolazione sul lato della carreggiata corrispondente ai numeri civici dispari;

il divieto di sosta in orario notturno dalle 20.00 alle 8.00 nelle seguenti piazze cittadine: 

  • piazza Cagnasso;
  • piazza Marconi;
  • piazza San Francesco d’Assisi;
  • piazza Mons. Grassi,
  • piazza Vittorio Veneto

La permanenza dei veicoli sul suolo pubblico costituisce grave intralcio al funzionamento degli autoveicoli adibiti allo sgombero della neve ed allo spargimento delle soluzioni antigelo, ostacolando il sollecito ripristino delle normali condizioni di viabilità.

clicca su:

http://www.comune.alba.cn.it/COMUNE/Servizi_Uffici/Opere_Pubbliche/EmergenzaPioggiaNeve.htm

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.