“Egea scalda la piazza” in collaborazione con il Comune di Alba

Da sabato 14 dicembre cittadini, mercanti e visitatori troveranno al mercato in piazza Risorgimento, davanti ai portici del Municipio, un “infopoint” erogatore di calore che permette di scaldarsi attraverso elementi riscaldanti elettrici, totalmente sicuri e di potersi fermare per una sosta a tutto calore in compagnia della mascotte Egeolo per “Egea scalda la piazza”, l’ultima iniziativa  tra il Comune di Alba e la multi utility Egea.

L’“infopoint” vuole diventare un angolo pieno di energia itinerante: nei sabati invernali toccherà infatti le altre piazze dove si svolge il mercato, tra cui l’area coperta di piazza Cagnasso.

«L’iniziativa – dichiara il Sindaco Maurizio Marelloha una doppia valenza: da un lato sensibilizzare sui temi legati all’energia e al risparmio energetico e dall’altro fornire un punto di calore per tutti coloro che si recheranno al mercato durante i rigidi sabati invernali».  

«L’iniziativa che proponiamo insieme al Comune di Alba, che riteniamo di estendere e moltiplicare anche nei principali centri delle province di Cuneo e Asti – dichiara Fulvio Baratella, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Egea Spa – si pone l’obiettivo di diffondere il più possibile i migliori criteri di risparmio e rispetto ambientale, auspicando al contempo di favorire una sempre migliore educazione ed aggregazione sociale».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.