Dopo il funerale del Dott. Pietro Ferrero

Sono profondamente grato per la partecipazione composta e sentita da parte della gente della nostra città al funerale del dott. Pietro Ferrero.

Tutto quello che nei giorni precedenti è stato detto  sul legame del territorio con la Ferrero si è materializzato mercoledì nel caldo abbraccio della comunità alla famiglia. Questo non può cancellare il dolore e lo strazio che essi stanno vivendo, ma è un affetto meritato e mi auguro che possa un poco consolarli.

In particolare, vorrei sottolineare la gratitudine verso i tantissimi volontari delle associazioni di protezione civile della città e del circondario, che si sono prodigati perché tutto avvenisse nella calma e nella sicurezza. Con loro ringrazio gli agenti di polizia municipale, le forze dell’ordine coordinate nel loro imponente impegno dalla Prefettura e dalla Questura di Cuneo, il personale del Comune e le maestranze e i Dirigenti della Ferrero che hanno tradotto in perfetta efficienza la loro partecipazione al dolore per una perdita tanto grande. Ringrazio altresì gli imprenditori, i commercianti e gli enti che hanno voluto aderire compattamente al lutto cittadino.

Maurizio Marello

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.