Confermata l’inaugurazione della Fiera del Tartufo ad Alba

(da Targatocn.it di Gisella Divino)
 
Non slitta l’inaugurazione dell’81ª Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba prevista per venerdì 7 ottobre prossimo alle ore 17.30 al Teatro Sociale “G. Busca” di Alba con il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo e il direttore del quotidiano “La Stampa” Mario Calabresi.

Lo ha confermato il sindaco di Alba Maurizio Marello venerdì sera 30 settembre in Consiglio comunale dopo i dubbi organizzativi emersi nei giorni scorsi per l’imprevista coincidenza tra l’evento e la presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Cuneo nelle stesse ore della cerimonia albese programmata da tempo.  

Per rispetto istituzionale mi è sembrato doveroso valutare se era il caso di anticipare, rinviare o annullare la nostra cerimonia inaugurale. Ho verificato anche se il presidente presente a Cuneo venerdì pomeriggio e a Dogliani sabato mattina potesse essere presente anche qui ad Alba. Questo non era possibile per ragioni di tempo. Abbiamo avuto un sereno confronto con la Prefettura e ieri pomeriggio la telefonata del Quirinale con cui siamo stati invitati ad andare avanti con la nostra inaugurazione perché il presidente con le sue visite non vuole ostacolare o interferire con le attività del territorio. Non solo. L’organizzazione terrà conto di entrambi gli avvenimenti dando possibilità agli stessi sindaci della nostra Provincia di poter scegliere di partecipare ad entrambe le celebrazioni”.

Così Marello spiega in Consiglio la decisione di procedere con l’evento nonostante venerdì alle ore 18 a Cuneo ci sarà l’incontro con il Capo dello Stato, dove Alba sarà presente con il vicesindaco Mariangela Roggero Domini e il Gonfalone Medaglia d’Oro al Valor Militare.

Allo stesso tempo ad Alba l’inaugurazione della Fiera. Ci sarà anche il vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura. Michele Vietti sarà al momento conviviale in Fondazione Ferrero alle ore 20 successivo al taglio del nastro al Mercato del Tartufo nel Cortile della Maddalena alle ore 18.30.

Mentre sabato mattina 8 ottobre il sindaco Marello sarà ricevuto dal presidente in Prefettura  a Cuneo dove consegnerà a Giorgio Napolitano il tartufo dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Poi Marello sarà anche a Dogliani alla cerimonia del 50º della morte dell’ex presidente della Repubblica Luigi Einaudi alla presenza di Napolitano.  

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *