Animazione al parco Sobrino di Alba per bambini e genitori nella 50ª Giornata delle comunicazioni sociali e della famiglia

Sabato 14 e sabato 21 maggio, parco Sobrino di Alba si riempirà di giochi strani, improbabili e curiosi, e si animerà grazie agli spettacoli e alle gag teatrali di Mamma, papà…giochiamo!

La doppia manifestazione, a ingresso gratuito,  nasce in omaggio alla 50esima Giornata mondiale delle comunicazioni sociali ed alla Giornata della famiglia, per iniziativa di: Centro culturale San Paolo, Gazzetta d’Alba, Comune di Alba, H zone e Famiglia sei Granda e grazie ai contributi di: Fondazione CRC, Fondazione Miroglio e Banca d’Alba.

Nel primo appuntamento del 14 maggio, dalle ore 15:30, grazie a Burattinarte ed alla Compagnia del Cerchio Tondo, ci si incontrerà per giocare, ma anche per trovare il tempo per ascoltarsi e riappropriarsi di quella “prossimità” familiare e sociale che il Santo Padre, nel messaggio per la 50esima Giornata mondiale delle comunicazioni sociali,  auspica rinasca dalla comunione tra misericordia e comunicazione, affinché: «la società civile non sia uno spazio in cui degli estranei competono, ma una casa o una famiglia dove la porta è sempre aperta e si cerca di accogliersi a vicenda. Per questo è fondamentale ascoltare. Comunicare significa condividere, e la condivisione richiede l’ascolto, l’accoglienza».

 

Protagonista del secondo appuntamento di giochi all’aperto, sabato 21 maggio, sarà l’Associazione di artisti di strada e trampolieri Familupi’s. Al parco Sobrino dalle 15:30 i Familupi’s proporranno un laboratorio per aspiranti “baby artisti di strada” intervallato da sketch e gag del loro repertorio.

 

In caso di maltempo le attività e gli spettacoli si svolgeranno all’interno dell’H zone. Ingresso libero.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.