Alba: il Sindaco Maurizio Marello ha ricevuto  i delegati della Cisl

 

Giovedì 27 aprile il Sindaco di Alba Maurizio Marello ha ricevuto nel suo ufficio a Palazzo comunale Franco Versio segretario responsabile Pensionati Cisl di Alba, Rinaldo Olocco  segretario generale Pensionati Cisl di Cuneo e Luca Mellano responsabile dei rapporti con i comuni della Cisl Cuneo.

 

 

 

Gli ospiti hanno consegnato al Sindaco Marello, il libro “Le vite di Carla P.- la scuola, il sindacato, le donne” a cura di Marcella Filippa (Edizioni del Capricorno, 2017).

 

Il volume è la biografia di Carla Passalacqua. Residente ad Alba, scomparsa il 26 luglio 2015, Carla Passalacqua è stata attivista, insegnante, direttrice didattica impegnata anche nel sindacato scuola. All’interno numerose testimonianze per una ricerca curata dalla Fondazione “Vera Nocentini” di Torino.

 

 

 

«Mi ha fatto davvero piacere questo dono – dichiara il Sindaco Maurizio Marello – Carla Passalacqua è stata una figura di riferimento nella nostra città, per il suo grande impegno nel mondo sindacale ed in quello della scuola. Si è battuta per i diritti delle donne ed è stata anche  tra le persone che negli anni ’80  hanno combattuto per il tempo pieno nella scuola ad Alba. È stata anche una personalità di rilievo all’interno del sindacato nazionale».

 

 

 

L’incontro è stato anche occasione per invitare il Sindaco Maurizio Marello all’evento “Gioco di squadra contro la violenza. Ricordo di Carla Passalacqua: proiezione del filmato “Bolle di Sapone””, martedì 2 maggio dalle ore 9.15 alle ore 13.00 nella sala conferenze del Centro Giovani H-Zone di Alba (piazzale Beausoleil, 1).

 

 

 

Il programma dell’iniziativa coordinata  da Maria Grazia Olivero condirettore di Gazzetta d’Alba prevede l’introduzione di Massimiliano Campana segretario generale provinciale Cisl Cuneo. Poi, i saluti del vice sindaco del Comune di Alba Elena Di Liddo. A seguire la tavola rotonda con gli interventi di: Mara Demichelis avvocato, Miranda Bessone psicologa e psicoterapeuta, Giuliana Cirio direttore di Confindustria Cuneo, Lilliana Ocmin responsabile nazionale coordinamento Donne Cisl, Rosanna Minucci dirigente Polizia di Stato, il deputato Chiara Gribaudo, il senatore Patrizia Manassero, Alessio Ferraris segretario generale Cisl Piemonte. Conclusioni a cura di Tiziana Mascarello segretario provinciale Cisl Cuneo.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *