Alba: il Sindaco Maurizio Marello insieme al Consigliere Claudio Tibaldi ha dato il via all’Ecomaratona

Domenica 6 novembre in piazza Rossetti ad Alba il Sindaco Maurizio Marello insieme al Consigliere delegato allo Sport Claudio Tibaldi, accanto al Consigliere dell’Ente Fiera internazionale del Tartufo bianco d’Alba Luca Sensibile ha dato il via alla settima edizione dell’Ecomaratona del Barbaresco e del Tartufo Bianco d’Alba, quest’anno al tutto esaurito per la maratona di 42,195 chilometri e per la mezza maratona di 21 chilometri con partenza e arrivo ad Alba.

«Questa è una manifestazione sempre più internazionale come la Fiera del Tartufo – ha dichiarato il Sindaco Maurizio Marello – Quest’anno oltre un migliaio di partecipanti. Alcuni provengono dal Giappone. È una maratona che ha preso piede. Coinvolge le nostre colline e le bellezze naturali e ci dice che lo sport è anche veicolo di turismo e relazioni».

L’edizione 2016 dell’Ecomaratona del Barbaresco e del Tartufo Bianco d’Alba è stata inserita nel calendario nazionale della Fidal e sarà prova finale del “Gran Prix M&T Running Fidal 2016”.

L’evento è stato organizzato dall’Associazione sportiva dilettantistica Triangolo Sport Langhe Monferrato Roero con il patrocinio dei comuni di Alba, Barbaresco, Neive e Treiso, della Regione Piemonte e della Provincia di Cuneo, in collaborazione con l’Enoteca Regionale del Barbaresco, l’Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero, l’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, il Consorzio Turistico Langhe Monferrato Roero, l’Associazione dei Paesaggi Vitivinicoli Patrimonio dell’Umanità Unesco.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *