Alba: come prevenire gli incendi boschivi

 

 

 

 

Considerato il periodo estivo altamente siccitoso, anche su sollecitazione della Prefettura di Cuneo, il Comune di Alba invita i proprietari di terreni che confinano con case isolate o zone urbane a collaborare provvedendo alla manutenzione delle aree incolte, alla pulizia del sottobosco nei propri terreni e fossi confinanti al fine di prevenire fenomeni di innesco di incendio o il propagarsi degli stessi con grave pericolo per la popolazione e il territorio.

 

 

 

Inoltre, nei periodi di rischio incendio sono vietati:

 

 

 

l’accensione di fuochi o l’abbruciamento diffuso di materiale vegetale in terreni boscati, pascolivi o cespugliati a partire da una distanza inferiore a 100 metri da essi.

 

 

 

in particolare, è vietato

 

accendere fuochi

 

usare apparecchi a fiamma o elettrici che producano faville o brace

 

accendere fuochi d’artificio

 

fumare, disperdere mozziconi o fiammiferi accesi

 

lasciare veicoli a motore incustoditi a contatto con materiale vegetale combustibile

 

compiere ogni altra operazione che possa creare comunque pericolo mediato o immediato di incendio.

 

 

 

Informazioni sul sito web del Comune di Alba a seguente link:

 

 

 

http://www.comune.alba.cn.it/emergenze-incendi-boschivi

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *