Alba: presentati i lavori di restauro della scuola “Michele Coppino”

 

 

 

Martedì 11 ottobre nella scuola “Michele Coppino” ad Alba sono stati presentati  al pubblico e alla stampa i lavori di sistemazione e riqualificazione realizzati all’interno dell’istituto in via Fratello Ambrogio.

 

 

 

Durante le vacanze estive sono stati sostituiti i serramenti e restaurati ed ampliati i locali dell’asilo e della scuola elementare. Per l’asilo al piano terra è stata creata una vera e propria sede separata dalle classi della scuola elementare. Sono state realizzate nuove aule, il dormitorio per i bimbi, la sala mensa, l’aula disegno e rinnovati i bagni. C’è una nuova pavimentazione in gomma e  la prossima settimana sarà sistemata anche l’area esterna con nuovi giochi nel cortile.

 

 

 

Per la scuola elementare al primo piano sono state realizzate nuove aule, ricavate dai locali dell’ex segreteria,  la sala informatica ed ampliati i bagni per gli alunni.

 

 

 

«L’estate scorsa – ha spiegato il SindacoMaurizio Marello – abbiamo fatto alcuni lavori nella scuola per un importo complessivo di 330 mila euro. La sistemazione ha dato una certa autonomia alla scuola materna ed ha riguardato la sistemazione di aule, la sostituzione dei serramenti, il rifacimento dei bagni mentre la prossima settimana sarà anche sistemata l’area esterna con i giochi. Ringrazio il Vice Sindaco ed Assessore all’Istruzione Elena Di Liddo, l’Assessore ai Lavori pubblici Alberto Gatto e l’Assessore al Bilancio Luigi Garassino ed il personale comunale che hanno seguito i lavori. Ringrazio anche la dirigente della scuola con cui abbiamo avuto una buona interlocuzione per riuscire ad individuare gli interventi appropriati alle esigenze dell’istituto, per rendere la struttura accogliente affinché i bambini possano crescere bene fin dai primi anni di formazione».

 

 

 

«Sono davvero contenta – ha dichiarato il Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Centro Storico Gabriella Benzi – ora i bambini hanno degli spazi idonei, dei laboratori, un bel salone ed il dormitorio. E nella scuola primaria abbiamo utilizzato in maniera ottimale gli spazi rimasti».

 

 

 

Alla presentazione hanno partecipato anche il Vice Sindaco ed Assessore all’Istruzione Elena Di Liddo, l’Assessore ai Lavori pubblici Alberto Gatto e l’Assessore al Bilancio Luigi Garassino, accanto ad alcuni consiglieri comunali.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *