Alba: presentati al Sindaco e alla Giunta i restaurati locali del bar dell’Impianto Sportivo comunale “Renzo Saglietti”

 

 

 

 

Venerdì 17 novembre ad Alba il Sindaco Maurizio Marello insieme agli assessori Alberto Gatto, Fabio Tripaldi, Massimo Scavino, Rosanna Martini ed il Consigliere delegato allo Sport Claudio Tibaldi ha visitato i restaurati locali del bar con salone dell’Impianto Sportivo comunale “Renzo Saglietti” in Frazione Mussotto, via Cesare Delpiano, 1, attualmente in gestione all’associazione sportiva dilettantistica “Area Calcio Alba Roero” presieduta da Luciano Cane con il vice presidente Gianni Mercorella.

 

 

 

All’interno del Centro Sportivo è stato rifatto l’adeguamento funzionale  e normativo sugli impianti elettrici e termici e sugli impianti e le tramezzature del bar dove è stato ricavato anche uno spazio per il gioco dei bimbi più piccoli, dopo il rifacimento del pavimento, la sostituzione dei serramenti e degli arredi e la tinteggiatura dei locali.

 

 

 

Venerdì sera, un aperitivo con chi ha lavorato per festeggiare solo una prima parte dei lavori in progetto che prevede anche il totale rifacimento degli spogliatori e dei servizi igienici attigui, insieme ad altre realizzazioni.

 

 

 

«Ringrazio Luciano Cane e l’Area Calcio Alba Roero  – ha dichiarato il Sindaco Maurizio Marello –  Questo è uno dei perni storici della città che accolgono famiglie e ragazzi non soltanto albesi ma anche delle zone limitrofe. Mi fa piacere che siano partiti una serie di lavori. Non si inaugura perché ne mancano altri e l’Amministrazione farà la sua parte. Ringrazio anche la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo ed il vice presidente Giuliano Viglione per il contributo. Qui convivono diversi gruppi sportivi, si è realizzata una bella integrazione. La nostra città a partire dagli anni ’70 ha iniziato a fare investimenti realizzando alcuni centri sportivi, costruendo campi da calcio e luoghi in cui si possono praticare diversi sport. Per il Comune costituiscono un onere ma che l’Amministrazione, in collaborazione con le associazioni ed i gruppi sportivi di volontariato, le fondazioni bancarie, etc., porta avanti  perché sappiamo bene che attraverso lo sport i nostri ragazzi possono crescere in maniera sana. Grazie per il contributo che voi date».

 

 

 

«Con l’aiuto di tutti dobbiamo continuare a migliorare questa struttura – ha detto il presidente dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Area Calcio Alba Roero Luciano Cane accanto al vice presidente Gianni Mercorella – Per ora ringraziamo tutti coloro che hanno lavorato dando un po’ di smalto a questi locali che cerchiamo di onorare con tutte le nostre attività calcistiche. Siamo in 300, copriamo tutta la filiera maschile ed abbiamo tre segmenti femminili».

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.