Alba: nominato il Comitato di gestione per i 51 orti urbani in frazione Mussotto

L’Assessore all’Agricoltura Massimo Scavino: «MussOrto sta diventando sempre più un moderno progetto di agricoltura sociale. Presto sarà realizzata anche un’area giochi per bambini»

Sono stati già piantati e sono già alti pomodori, fagiolini, peperoni e altri ortaggi di stagione sui 51 orti urbanirealizzati dall’Amministrazione comunale di Alba guidata dal Sindaco Maurizio Marello in frazione Mussotto, strada Bussoleta e concessi per cinque anni, a famiglie, associazioni e singoli individui selezionati attraverso il bando lanciato ad inizio anno.

A poco più di un mese dalla consegna il 7 maggio scorso, i gestori degli orti e gli assessori all’Ambiente e all’Agricoltura Massimo Scavino, alle Politiche familiari e sociali Elena Di Liddo e al Volontariato Anna Chiara Cavallotto, giovedì 19 giugno si sono incontrati sui lotti di terreno già coltivati per la nomina del Comitato di Gestione atto a vigilare sulla corretta amministrazione degli orti facendo anche da tramite tra i gestori, gli uffici e l’Amministrazione comunale.

Con la partecipazione della maggioranza dei concessionari è stato eletto il Comitato formato da 5 rappresentanti: Luciano Beltracchini, Diego Giardino, Saverio Pennacchia, Giuseppe Ritella e Cristina Rolando nominata Rappresentante del Comitato.

Durante l’incontro l’Assessore Scavino ha fornito delucidazioni  ai concessionari annunciando che nei prossimi mesi l’Amministrazione completerà la recinzione dell’area che avrà anche un cancello e un’area giochi per bambini.

«MussOrto sta diventando sempre più un moderno progetto di agricoltura sociale – dichiara l’Assessore Massimo Scavino – É bello vedere famiglie e bambini vivere insieme questo nuovo bene pubblico. Perciò, per questi ultimi stiamo valutando la creazione di un piccolo spazio ludico all’interno degli orti».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.