Alba: l’Amministrazione comunale ha consegnato una targa al Gruppo Podisti Albesi per i 40 anni di attività

 

 

 

Sabato 27 maggio, nella sala Consiglio “Teodoro Bubbio” del Palazzo comunale di Alba il Sindaco Maurizio Marello con il Consigliere delegato allo Sport Claudio Tibaldi e l’assessore ai Lavori pubblici Alberto Gatto ha consegnato una targa al Gruppo Podisti Albesi – Associazione Sportiva Dilettantistica per i suoi 40 anni di attività.

 

 

 

«L’associazione compie 40 anni quest’anno – ha ricordato il Sindaco Maurizio Marello – Ci fa piacere sottolineare questo traguardo con un momento in questa sala come segno di riconoscenza della città. Questo è uno dei gruppi storici di Alba. Avete coltivato questa passione per la corsa avvicinando molti giovani e chi ha cominciato molti anni fa ha continuato a seguire questa bella esperienza di vita e di sport. Ci fa piacere dirvi grazie. Alba è una città ricca di attività sportive che hanno portato al riconoscimento di “Città Europea dello Sport” nel 2013. Come Amministrazione continuiamo ad investire parecchio in questo settore per continuare a dare ai giovani delle belle e salutari esperienze formative nello sport».

 

 

 

«Il Gruppo Podisti Albesi – ha sottolineato il Consigliere delegato allo Sport Claudio Tibaldi– è una delle 67 società sportive albesi tra le più disponibili che abbiamo in città. È una società che organizza moltissime gare, è molto viva e molto vicina alla città e porta in giro il nome di Alba oltre i confini regionali e nazionali. Vi auguro di poter proseguire ancora questa esperienza per tanti anni».

 

 

 

«Vi ringraziamo – ha detto Roberto Rolfopresidente del Gruppo Podisti Albesi – Tra noi c’è uno spirito positivo. Le relazioni personali, lo stare insieme e lo stare bene ci hanno permesso di andare avanti per 40 anni».

 

 

 

Dopo gli interventi, il Sindaco Marello ed il Consigliere Tibaldi hanno consegnato una targa ricordo a Graziella Costa segretaria tra i fondatori del Gruppo Podisti Albesi.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.