Alba:  la sala della Resistenza ha accolto la consegna dei diplomi  P.O.L.I.S.

 

Sabato 11 marzo la sala della Resistenza del Palazzo comunale di Alba ha ospitato la cerimonia di consegna dei diplomi di scuola superiore dell’anno scolastico 2015-2016,  a undici corsisti del percorso triennale P.O.L.I.S. dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Piera Cillario Ferrero” in collaborazione con il C.P.I.A. 2 Cuneo (ex-Centro Territoriale Permanente Alba-Bra).

 

 

 

A consegnare gli attestati, il Vice Sindaco di Alba e Assessore all’Istruzione Elena Di Liddo, insieme al  Dirigente scolastico C.P.I.A. Paola Boggetto, accanto all’ex Dirigente del C.P.I.A.  Pier Giuseppe Cencio e al Vice Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo Giuliano Viglione.

 

 

 

«Ci fa davvero piacere dare ospitalità e ufficialità a questo momento – ha dichiarato il Vice Sindaco di Alba e Assessore all’Istruzione Elena Di Liddo – Vi faccio i complimenti per questo traguardo, per la tenacia e la determinazione che avete dimostrato negli anni del percorso P.O.L.I.S. Comprendo molto bene le difficoltà di studio per chi lavora e ha una famiglia ma sono sicura che questo diploma sarà molto utile per voi, innanzi tutto a livello culturale e poi per eventuali sbocchi lavorativi. Ringrazio i docenti che vi hanno accompagnati e che hanno dimostrato sensibilità verso la vostra scelta».

 

Durante l’evento, il Dirigente scolastico C.P.I.A. Paola Boggetto ha ringraziato il  Comune di Alba per il supporto concesso al C.P.I.A.  «Ad Alba – ha dichiarato Paola Boggetto – abbiamo trovato sensibilità verso la formazione adulti. Ringrazio anche la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, i docenti coordinatori che hanno un ruolo fondamentale tra i corsisti e la scuola. Grazie al personale ATA. La scuola è aperta dalle ore 7.30 alle 23.00 di sera. Non abbiamo personale aggiuntivo e dobbiamo aggiustarci con la disponibilità di tutti».

 

Il Progetto P.O.L.I.S. ha visto negli anni una felice collaborazione tra il C.P.I.A. 2 CUNEO (ex C.T.P. Alba-Bra) ed altri istituti scolastici del territorio, tra cui l’APRO Formazione Professionale, il liceo “Leonardo Da Vinci”, l’istituto professionale “Cillario Ferrero”, l’istituto “Einaudi” per la sede di Alba e l’Istituto “Guala-Sobrero” per la sede di Bra, sulla base di un Protocollo d’Intesa sottoscritto anche dagli Enti Locali  del territorio.

 

Oltre alle risorse garantite da Provincia e Regione sulla Direttiva Mercato del Lavoro e a quelle relative ai Docenti incaricati dall’Ufficio Scolastico Provinciale, si avvale anche del contributo della Fondazione CRC.

 

Gli 11 corsisti diplomati nell’anno scolastico 2015-2016 in “Tecnico dei Servizi Commerciali”, nel loro percorso triennale, hanno conseguito anche la qualifica professionale di qualifica di “Operatore ai servizi di Promozione e Accoglienza”.

 

La cerimonia si è chiusa con un rinfresco offerto dall’Istituto d’istruzione secondaria superiore “Piera Cillario Ferrero” – Arte Bianca di Neive e dall’Istituto di istruzione superiore “Umberto I” – Scuola Enologica di Alba.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *