Alba: la città ha aderito a “M’illumino di meno”

Per “M’illumino di meno”, la Giornata del Risparmio Energetico lanciata dalla popolare trasmissione Caterpillar di RAI Radio 2 per promuovere comportamenti energetico – sostenibili, venerdì 19 febbraio, nell’atrio del Palazzo comunale di Alba, il Sindaco Maurizio Marello insieme agli assessori Massimo Scavino, Rosanna Martini, Luigi Garassino, Anna Chiara Cavallotto e Alberto Gatto ha consegnato ai cittadini, arrivati in piazza Risorgimento per l’evento, il decalogo del risparmio energetico, copie del PAES (Piano di Azione per l’Energia Sostenibile) e il vademecum della mobilità sostenibile promosso dall’Assessorato ai trasporti della città di Alba, insieme ad una lampadina a basso consumo energetico offerta con il contributo del gruppo EGEA S.p.A.

 

Per l’iniziativa, all’imbrunire sono state spente le luci delle torri e di piazza Risorgimento simboleggiando il silenzio energetico mentre i cittadini sono stati invitati, sia singolarmente che in forma associata, ad unirsi all’iniziativa ed a comunicare il loro gesto simbolico all’indirizzo: ambiente@comune.alba.cn.it.

Tutte le azioni segnalate saranno catalogate e inserite nello speciale albo “Albesi che si illuminano di meno” con una particolare menzione da parte della Giunta comunale all’azione più originale di risparmio energetico, sostenibilità ambientale e mobilità sostenibile tematica cardine dell’edizione 2016.

 

«Anche quest’anno – sottolinea l’Assessore all’Ambiente Massimo Scavinoabbiamo voluto aderire a questa bella iniziativa che per un giorno spegne gli interruttori incentrando l’attenzione sull’importanza del risparmio energetico e su stili di vita all’insegna dell’ecologia. Questa edizione era anche dedicata alla mobilità sostenibile ed per questo che  abbiamo voluto distribuire ai cittadini lo speciale “Muoversi ad Alba”, un vademecum sulla mobilità in città con indicazioni utili soprattutto sulla bicicletta e le piste ciclabili».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.