Alba: inaugurazione linea elettrificata Alba-Bra. Tra un anno nuova passerella pedonale sopraelevata alla stazione di Alba

 

 

«Una passerella sopraelevata sui binari tra la stazione ferroviaria di Alba in piazza Trento e Trieste e corso Banská Bystrica vicino al parco Sobrino sarà realizzata attraverso una convenzione tra Rfi (ndr Rete Ferroviaria Italiana) e Comune di Alba. Sarà un’opera molto importante che collegherà rapidamente una parte della città con l’altra attraverso tre ascensori: uno sul parcheggio multipiano, uno sui binari e l’altro su corso Banská Bystrica. Avrà la funzione di agevolare i passeggeri che arrivano e di collegare due aree della città molto importanti, oggi divise dalla ferrovia».

 

 

 

Lo ha annunciato il Sindaco di Alba Maurizio Marello accanto all’Assessore comunale ai Trasporti Rosanna Martini, al Direttore Territoriale Produzione Torino RFI, Paolo Grassi, al Direttore Direttrice Asse Orizzontale RFI, Rosa Frignola e al Direttore regionale Trenitalia, Francesca Raciti vicino all’Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Francesco Balocco, durante la cerimonia di inaugurazione dell’elettrificazione della tratta ferroviaria, sabato 17 dicembre con una doppia cerimonia prima al Movicentro di Bra e poi sul parcheggio multipiano accanto alla stazione ferroviaria di Alba.

 

 

 

«Auspichiamo – ha aggiunto il Sindaco Maurizio Marello – di trovarci qui fra un anno per l’inaugurazione della passerella».

 

 

 

Questo durante una grande festa iniziata con la conferenza stampa a Bra e poi tutti in treno elettrico Jazz fino ad Alba. Qui, grande accoglienza in musica a cura della banda di Magliano Alfieri, il taglio del nastro vicino ai binari e poi tutti su all’ultimo piano scoperto del parcheggio multipiano dove lo spettacolo degli Sbandieratori Città di Alba ha accolto gli ospiti arrivati a festeggiare un evento molto atteso.

 

 

Con l’elettrificazione della linea ferroviaria, Alba è collegata a Torino Stura con trenta treni al giorno, ogni ora a partire da Alba alle ore 6.07 fino alle ore 20.07. Mentre da Torino Stura i treni partono alle ore 5.27 ogni ora fino alle ore 20.27.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Balzano Francesco ha detto:

    Ottima notizia. Auspicavo ci avessero pensato ma non ceedevo. Ora (come già twittato a GTT) serve pensare a una regolata a orari con qualche corsa in più nelle ore di punta dei pendolari, puntualità dei treni (dopo una settimana registro un ritardo medio tra 5 e 10 minuti) e un percorso più veloce per scendere da 80 minuti previsti a 60-65 (soste brevi a Bra e saltare fermate inutili come Trofarello e Moncalieri basterebbe). Spero teniate in conto la voce di noi utulizzatori. Sarebbe una buona dimostrazione di democrazia. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.