Alba: inaugurata la mostra “Cose sognate. Gianni Gallo nel ricordo degli amici di Dogliani”

Sabato 19 ottobre il sindaco di Alba Maurizio Marello accanto al vice sindaco Leopoldo Foglino e agli assessori Massimo Scavino (Ambiente) e Paola Farinetti (Cultura) è intervenuto all’inaugurazione della mostra “Cose sognate. Gianni Gallo nel ricordo degli amici di Dogliani”, esposta presso la cooperativa libraria “La Torre” fino al 3 novembre. In esposizione ventidue opere tra disegni, acqueforti, xilografie firmate dall’artista, disegnatore, incisore e da lui regalati  agli amici di Dogliani negli anni. Scomparso nel 2011, Gianni  Gallo è famoso  in Langa soprattutto per aver disegnato le forme della natura su moltissime etichette di bottiglie di vino e di grappa.

Mostra Gianni Gallo_GDivino_2

«Questa mostra – ha affermato Maurizio Marello – evoca il valore dell’amicizia, il valore grazie al quale “La Torre” ha potuto continuare la sua esperienza in questi locali di nostra proprietà, di cui avete rilevato il contratto d’affitto. Alcuni spazi sono utilizzati dalla libreria per la sua attività istituzionale e la sala attigua è uno spazio aperto alla cultura, agli incontri, alla socialità in senso lato. Sono rimasto particolarmente colpito dal trasloco dell’agosto scorso. Lo spostamento dei libri da piazza San Giovanni a questi locali passando per via Maestra attraverso una catena umana formata da soci, amici, lettori. È stato il segno vero che, quando c’è un’opera che si fonda non solo sul lavoro ma soprattutto sui valori condivisi, in questo caso quelli di centinaia di persone che sono i vostri soci, c’è una forza che vince su tutto.  Questa è una testimonianza importante in un momento di difficoltà generale. In più, è una cosa molto bella l’inaugurazione di questi spazi con la mostra di opere firmate da un artista particolare che sull’amicizia ha fondato la sua vita».

La mostra è aperta dal martedì alla domenica dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 15.30 alle 19.30 presso la cooperativa libraria “La Torre”, via Vittorio Emanuele 19/G (Galleria della Maddalena). Info: 0173 33658

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *