Alba: il Sindaco Maurizio Marello a “Il grande viaggio Conad”: «La nostra città un esempio per il nostro paese in un momento di difficoltà e di sfiducia»

«Alba ha una storia particolare che ci ha portato ad oggi e ai giorni nostri e all’imprenditorialità straordinaria con grandi uomini come Michele Ferrero che hanno fatto la differenza».

Lo ha detto il Sindaco Maurizio Marello intervistato dalla giornalista di Sky Lia Capizzi durante lo spazio “Persone e territori. La parola a:” all’interno de “Il grande viaggio Conad” sabato 16 maggio in piazza San Paolo.

 

Sul palco accanto ad Aldo Pisano Presidente NordiConad, Alessandro Beretta Direttore generale NordiConad, Roberta Ceretto responsabile comunicazione della Ceretto e Claudio Ravetto ex direttore tecnico nazionale di sci, il Sindaco ha dichiarato: «Ringrazio la Conad per averci scelto tra le sei tappe del viaggio. Siamo onorati. Significa che c’è un occhio di riguardo a questo territorio. Questa è una terra ricca di storia. La nostra città ha le sue radici nel neolitico, abbiamo avuto Alba Pompeia uno dei centri romani più importanti, siamo stati una città di rilievo nel medioevo, a simboleggiare ci sono le cento torri e poi c’è anche il periodo della Resistenza. Oggi non dobbiamo sederci sugli allori ma Alba è il quarto polo turistico del Piemonte con Torino, Stresa e Sestriere. Non era così dieci anni fa. Questo evidenzia in modo netto i significativi passi avanti negli ultimi anni. C’è un modello che ci sentiamo di proporre a tutto il resto del nostro paese in un momento di difficoltà e di sfiducia».

Alba è stata una delle sei tappe de “Il grande viaggio Conad” partito l’11 aprile da Cosenza poi il 25 e 26 aprile a Pescara, il 9 e 10 maggio Parma, il 16 e il 17 maggio ad Alba, il 13 e 14 giugno a Grosseto e il 20 e 21 giugno a Treviso.

«Abbiamo scelto Alba – ha spiegato Aldo Pisano – per valore affettivo ma anche per i prodotti e le capacità delle persone. Sotto questi aspetti questa città è il più valido esempio che abbiamo in Piemonte».

“Il grande viaggio Conad” è iniziato con un momento musicale de “I Solisti del Sesto Armonico” guidato dal maestro Peppe Vessicchio.

Ai due giorni di manifestazione è intervenuto anche l’Assessore comunale alla Cultura e al Turismo Fabio Tripaldi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *