Alba: il ricordo dell’alluvione, 16 anni dopo

Nei primi giorni del novembre 1994, Alba veniva investita dalle acque del Tanaro e del Talloria. Era la grande alluvione, che arrecò danni immensi e che, soprattutto, spense non poche vite umane.
Su invito dell’Amministrazione, il Gruppo comunale di Protezione Civile – in collaborazione con le Associazioni dei volontari di Protezione Civile albesi – organizza un momento di ricordo di quegli eventi, perché non ci capiti di dimenticarli e di riprodurre gli errori che li hanno favoriti.
Sabato 6 novembre, alle ore 17, dal vecchio ponte sul Tanaro verrà lanciata nel fiume una corona di fiori a ricordo delle vittime dell’alluvione. Il memoriale si concluderà alle ore 18 con una Messa celebrata in Duomo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.