Alba: il 14 e il 15 novembre 2015 la città ospita le finali del concorso nazionale “ Comuni Fioriti ”

 

Giovedì scorso nella sala consigliare “Teodoro Bubbio” del Palazzo comunale di Alba, l’Amministrazione con il Sindaco Maurizio Marello, l’Assessore ai Lavori pubblici Alberto Gatto, insieme al Presidente dell’Associazione Nazionale Produttori Florovivaisti (AspProFlor) Renzo Marconi, al Vice Presidente Vicario Sergio Ferraro, al Vice Presidente sezione di Cuneo Franco Colombano e al coordinatore per il Meridione e giudice nazionale Michele Isgrò di Terme Vigliatore (Messina), ha presentato al pubblico e alla stampa il  concorso  nazionale “Comuni Fioriti” edizione 2015 e le finali dell’evento in programma per il 14 e 15 novembre 2015  nella capitale delle Langhe, all’interno della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.

 

«Ci fa davvero piacere accogliere qui ad Alba questo concorso nazionale – ha dichiarato il Sindaco Maurizio Marello accanto all’Assessore Alberto Gatto – L’anno scorso abbiamo portato a casa un ottimo risultato da Bologna. Quest’anno la fase finale del concorso sarà all’interno della nostra Fiera del tartufo. Sarà anche un’occasione per i sindaci provenienti da varie zone d’Italia  per conoscere le eccellenze enogastronomiche del nostro territorio. Da un po’ di anni le diverse amministrazioni di Alba hanno avuto grande impegno sul decoro urbano. Per noi oggi è un aspetto essenziale perché fa parte dell’assetto della città stessa ed  è fondamentale per l’immagine turistica. La nostra partecipazione a Comuni Fioriti si inserisce in una serie di politiche che stiamo portando avanti e che riguardano l’attenzione all’ambiente e al decoro della nostra città,  come l’adesione al  Patto dei Sindaci e al progetto Adaptation strategies for European cities che stiamo seguendo».

 

«Conosco Alba dal 2006 e mi complimento con l’Amministrazione per il cambiamento fatto nella gestione del verde pubblico negli ultimi anni – ha dichiarato il Presidente di AspProFlor Renzo Marconi  – È migliorata tantissimo. Complimenti agli assessori e ai curatori del verde. Quest’anno abbiamo chiuso le iscrizioni  del concorso a fine giugno con un piccolo incremento dei comuni  rispetto all’anno scorso ed in questo periodo di crisi non è poco».

 

«Quest’anno – ha spiegato il Vice Presidente Vicario AspProFlor Sergio Ferraro – le due giornate  finali prevedono per sabato mattina un convegno sul tema delle essenze invasive, sabato pomeriggio l’elezione di Miss Comuni Fioriti  mentre domenica ci sarà la premiazione dei concorsi: comuni fioriti 2015, Entente Florale e International Challenge Communities in Bloom alla presenza di tutti i sindaci dei comuni coinvolti in una grande festa per i vincitori. In quella sede l’AspProFlor sceglierà i tre candidati che parteciperanno al concorso mondiale l’anno prossimo».

 

Il concorso “Comuni fioriti”, appuntamento immancabile per le amministrazioni locali di tutto il territorio nazionale, è organizzato dall’Asproflor in collaborazione con l’Atl Distretto Turistico dei Laghi e la consulenza dello Studio Urbafor ed è rivolto alle amministrazioni locali che si impegnano a “fiorire” il proprio territorio con il coinvolgimento di privati ed associazioni.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.