Alba: funerali del Signor Michele Ferrero. Viabilità e parcheggi

I funerali del Signor Michele Ferrero si terranno mercoledì 18 febbraio nella Cattedrale San Lorenzo ad Alba alle ore 11.00 dove il feretro arriverà in forma privata senza alcun corteo.

Per seguire l’evento in città saranno allestiti quattro maxi schermi nelle seguenti piazze:  Risorgimento, Garibaldi, Savona e San Paolo. Dopo la messa in duomo, celebrata da monsignor Giacomo Lanzetti vescovo della Diocesi di Alba, il corteo funebre accompagnerà a piedi il feretro fino al cimitero monumentale di via Ognissanti.

La viabilità è modificata su  tutta l’area del centro storico delimitata da corso Michele Coppino, corso Nino Bixio, corso Matteotti, corso F.lli Bandiera; piazza Monsignor Grassi; piazza Marconi, piazza Cagnasso, piazza Garibaldi, salita piazza Marconi. Il divieto di circolazione e carico/scarico merci vige dalle ore 08.00 fino al termine dell’evento. Nelle suddette aree vige anche  il divieto di sosta con rimozione forzata dalle ore 06.00 al termine dell’evento.

In città sono disponibili i seguenti parcheggi nelle vicinanze del centro storico:
parco Sobrino, piazza Medford e piazza Sarti, piazza San Paolo (a pagamento), parcheggio limitrofo alla stazione ferroviaria in piazza Trento e Trieste (a pagamento), parcheggio di fronte alla Miroglio Fashion in via Santa Barbara e parcheggio in piazzale Prunotto. È inoltre aperta alla sosta l’area recintata tra piazza Prunotto e via Generale Dalla Chiesa, grazie alla disponibilità dell’Inail proprietaria del terreno.

Inoltre l’isola ecologica di via Ognissanti rimarrà chiusa tutto il giorno. Gli utenti potranno conferire i rifiuti nell’ecocentro di corso Bra presso il centro collaudi aperto  dalle ore 8.30 alle ore 12.00  e dalle ore 13.30 alle ore 16.30.

Percorso del corteo funebre:
http://www.comune.alba.cn.it/images/stories/in_primo_piano/percorso.pdf

Dettagli sulla viabilità:
http://www.comune.alba.cn.it/images/stories/in_primo_piano/mappa.pdf

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *