Alba: fino al 10 marzo all’ufficio elettorale del Comune si può firmare per la proposta di legge sul riordino delle norme relative al gioco d’azzardo

Da giovedì 13 febbraio e fino al 10 marzo 2014 all’ufficio elettorale del Comune di Alba è possibile firmare per la proposta di legge di iniziativa popolare sulla “tutela della salute degli individui tramite il riordino delle norme vigenti in materia di giochi con vincite in denaro (giochi d’azzardo)” che mira a regolamentare la diffusione di scommesse, slot e videopoker, contrastare il gioco non autorizzato, impedire l’accesso alla criminalità e il riciclaggio di denaro.

Il Comune di Alba promuove la raccolta delle firme per una legge con  21 articoli atta a riordinare in un solo codice le norme sul gioco d’azzardo necessarie per prevenire le conseguenze nocive  di questo fenomeno.

A proposito l’Amministrazione comunale albese guidata dal Sindaco Maurizio Marello ha aderito al “Manifesto dei sindaci per la legalità contro il gioco d’azzardo” nel febbraio 2013.

Il 5 novembre 2013 nella sala consigliare del Palazzo comunale è stata presentata la campagna di prevenzione e cura della dipendenza dal gioco d’azzardo “Punta su di te”, un progetto promosso dalla Cooperativa Sociale Alice Onlus in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, il Comune di Alba, l’Asl CN2-Ser.T, il Consorzio Socio-Assistenziale Alba Langhe e Roero, il Centro Servizi per il Volontariato Società Solidale, la Caritas Diocesana, il CNCA, l’Associazione Lucio Grillo, l’Associazione Liberalidea.

«La raccolta firme è una campagna di “Terre di mezzo” e “Scuola delle buone pratiche” per supportare il Manifesto dei Sindaci per la legalità sottoscritto lo scorso anno dal Comune di Alba – spiega il Consigliere Fabio Tripaldi – Questa proposta di legge propone campagne di sensibilizzazione, investimenti per curare i giocatori patologici e dà maggiori poteri ai Sindaci sul posizionamento delle slot oggi in mano alla Questura. Un ordine del giorno sull’argomento verrà discusso nel prossimo Consiglio Comunale».

Per firmare:

Ufficio Elettorale del Comune di Alba – Piazza Risorgimento, 1

Orari: dal martedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30;
sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.00;
giovedì anche dalle ore 14.30 alle ore 16.30

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.