Alba: consegnato un riconoscimento alle donne volontarie che operano in città

Domenica 14 dicembre nella sala consiliare del Palazzo comunale di Alba in occasione della “Giornata Internazionale del Volontariato”, celebrata il 5 dicembre, il Vice Sindaco Elena Di Liddo, insieme agli assessori al Volontariato Anna Chiara Cavallotto, alla Protezione civile Alberto Gatto, alle Pari Opportunità Rosanna Maritini, con il Presidente della Consulta comunale del Volontariato Sergio Taricco, accanto ai consiglieri comunali Pierangela Castellengo e Domenico Boeri ed il rappresentante del Consiglio Direttivo del Centro Servizi per il Volontariato “Società Solidale” di Cuneo Davide Adriano ha consegnato un attestato a 20 volontarie segnalate dalle rispettive associazioni.

 

«Porto i saluti del Sindaco Maurizio Marello e dell’Amministrazione comunale – ha detto il Vice Sindaco Elena Di Liddo ai volontari – Il volontariato è una delle importantissime risorse della nostra città. Alba non sarebbe quella che è senza le associazioni di volontariato: Sarebbe più povera e meno attiva, basta pensare a tutte le iniziative che ci sono in questo periodo in città che arricchiscono dal punto di vista sociale e culturale. Come Amministrazione, faremo il possibile per sostenere il vostro preziosissimo operato attraverso i bandi e i contributi che già conoscete, ma anche attraverso il supporto organizzativo e attraverso la promozione delle vostre attività».

 

«Oggi è una giornata particolarmente importante perché consegniamo un riconoscimento ad alcune le volontarie delle associazioni della città – ha dichiarato l’Assessore al Volontariato Anna Chiara CavallottoSe le associazioni sono attive e lavorano bene è proprio grazie all’operato dei volontari e se Alba funziona bene è grazie ai volontari. Oggi premiamo le donne in un periodo in cui si parla tanto di femminicidio e violenza sulle donne. Ringrazio il Csv per il libro (ndr “I volti della solidarietà 3 – Pari Solidarietà. Volontariato in rosa nell’Anno Europeo delle Pari Opportunità – CSV Società Solidale, dicembre 2007”) che accompagna questo attestato. Ringrazio anche Alba Chapter per il progetto “La maglietta della solidarietà – Alba solidale”, la maglia dedicata alla nostra città messa in vendita per una raccolta fondi».

 

La maglietta è stata presentata su un artistico filone porta maglietta realizzato dalla ditta Tole con alcune cartoline storiche illustranti la capitale delle Langhe.

 

«Il filone – ha spiegato Bruno Bongiovanni di Alba Chapter – viaggerà con noi fino a luglio 2015 in tutte le tappe del nostro tour. Poi, lo consegneremo alla città di Alba con i fondi raccolti. La maglietta blu creata da Davide Ravina sarà in vendita a 10 euro e il ricavato sarà dato alla Consulta Comunale del Volontariato che lo distribuirà alle famiglie in difficoltà».

 

Dopo gli interventi, la consegna degli attestati a: Claudia Ottaviani dell’Anpa (Associazione Nazionale Protezione Animali di Alba Langhe e Roero), Elisabetta Lemorini (Ampelos), Laura Allocco (Asava), Marilisa Vogliolo (in rappresentanza di tutte le donne del Cva – Centro Volontari Assistenza), Maria Polizzi (Avc – Associazione Volontariato Cottolenghino), Angela Porta (Smile Onlus per la Bielorussia), Rosella Palma (Acat – Associazione Club Alcologici Territoriali metodo H Udolin), Teresa Maria Dacomo (Associazione Bakhita), Lucia Taliano (Presenza amica – un cuore per gli altri), Ferrero Ines (Volontari Centro Don Mario Destefanis), Anna Maria Rebuffi (Lilt – Lega Italiana Lotta Tumori sezione di Alba), Ornella Manzone (Associazione In-flusso), Maristella Fontana (Associazione Mercato della Terra Italo Seletto), Clotilde Viglino (Cri – Croce Rossa Italiana), Bruna Pittatore (Lucio Grillo), Chiara Rustichelli (in rappresentanza di tutte le donne dell’Anc – Associazione Nazionale Carabinieri), Vincenzina Rivetti Bongiovanni (Vides 2000), Elena Rocca (Migrantes), Maria Rosa Truffa (Associazione Corale Intonando), Daniela Fiori (Anmic – Associazione Mutilati e Invalidi Civili).

 

La giornata dedicata al mondo del volontariato è poi proseguita nel pomeriggio in piazza Risorgimento e via Cavour con il mercatino di Natale per una molto partecipata “Piazzetta della Solidarietà” realizzata dalla Consulta del Volontariato del Comune di Alba con il Centro Servizi per il Volontariato “Società Solidale”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *