NEVE ROSSO SANGUE di Daniel Daquino – venerdì 11 dicembre 2015

Resistenze, la rassegna che il Comune di Alba, in collaborazione con il Centro Studi Beppe Fenoglio, ha organizzato in occasione del settantesimo della Liberazione, è arrivata al suo ultimo appuntamento con la proiezione del film “Neve rosso sangue. 6 marzo 1945” di Daniel Daquino.

Il progetto, tra i lavori presentati per l’edizione 2013 del Premio Comandante Paolo Farinetti, aveva ottenuto un contributo con la seguente motivazione:

“La sceneggiatura proposta risulta ben scritta, appassionante e particolarmente idonea alla realizzazione di un film di argomento partigiano, aderendo alla verità storica e alla realtà dei fatti accaduti”.

Il progetto, arrivato alla fase esecutiva grazie anche ad un’operazione di crowfunding della piattaforma Produzioni dal basso (www.produzionidalbasso.com), vede il sostegno dell’ANPI, Provincia di Cuneo, Fondazione CRT, Fondazione CRC Cuneo, Fondazione CRS Saluzzo, Banca di Credito Cooperativo di Caraglio, Film Commission Torino Piemonte, Istituto storico della Resistenza e della Società contemporanea di Cuneo, con il supporto di gran parte dei comuni della Valle Varaita

Il film, realizzato interamente nel 2015, è stato presentato al Torino Film Festival nella Sezione Spazio Torino – Evento Speciale.

 

“L’episodio è tra i più tragici e cruenti della Resistenza in Valle Varaita, ma soprattutto tra i pochi avvenuti per mano totalmente italiana. Dopo una lunga e attenta ricerca di testimonianze dirette e indirette si è riuscito a ricostruire l’episodio in tutti i suoi dettagli. L’obiettivo principale del progetto è quello di ricordare e immortalare visivamente il tragico evento e valorizzare la storia locale della Valle Varaita e il sacrificio di tutte le persone che hanno donato la propria vita per la democrazia e la libertà. Quello che ci si propone è di arrivare ai giovani attraverso il linguaggio filmico, per avvicinarle al significato e all’importanza della guerra di Liberazione dal nazifascismo e ai racconti dei pochi partigiani ancora in vita.”

“Neve Rosso Sangue” è una storia partigiana fino ad ora mai raccontata.

Venerdì 11 dicembre 2015 alle ore 21, in Sala Ordet, si terrà la proiezione albese del film alla presenza del regista. Ingresso gratuito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *