Alba: al via la 41esima Stagione di Musica da Camera, venerdì 26 gennaio alle ore 21.00 in sala “Beppe Fenoglio” con “Trombone Fantasy”

 

 

 

 

Otto concerti per la 41esima Stagione di Musica da Camera organizzata dal Civico Istituto Musicale “Lodovico Rocca” di Alba in collaborazione con Asamimus (Associazione Amici dell’Istituto Musicale).

 

Per la storica e consolidata rassegna, da gennaio a dicembre 2018 sul palco si alterneranno diversi artisti con svariati strumenti.

 

 

 

Il primo appuntamento è venerdì 26 gennaio alle ore 21.00 in sala “Beppe Fenoglio” (Cortile della Maddalena – via Vittorio Emanuele, 19) con “Trombone Fantasy”. Sul palco Jamie Williams, primo trombone della Deutsche Oper Berlin. L’insegnante  della facoltà di musica della Hochschule für Musik und Theater di Rostock e della Hanns Eisler Hochschule für Musik di Berlino si esibirà con Hilary Bassi al pianoforte per brani di Launy Grøndahl, Sergej Vasilevic Rachmaninov, Charles Camille Saint-Saëns, Georg Friedrich Händel, Félix Alexandre Guilmant, Franz Liszt e Stjepan Šulek.

 

 

 

Si apre così la rassegna che ripercorre un ampio scenario musicale attraverso  i suoni di arpa, pianoforte, organo, violino, viola, violoncello, chitarra, flauto, clarinetto, sassofono, tromba, trombone, batteria e chitarra elettrica per un repertorio che spazia dal classico al jazz.

 

 

 

Il secondo evento “Wolfgang Amadeus Mozart e i suoi Quartetti per Flauto – Le Corde Vibranti” è previsto per giovedì 22 febbraio, alle ore 21.00 in sala “Beppe Fenoglio”. Sul palco Giulio Ceccarelli attore e baritono, Giovanna Savino flauto, Rita Maglia violino, Gabriella Diatto viola e Paolo Rivaroli violoncello.

 

 

Poi, il primo “Concerto Premio Giovanni Mosca” è in programma per mercoledì 28 marzo alle ore 21.00 nella chiesa di San Giuseppe (piazzetta Vernazza, 6). Anna Tonini Bossi al  violoncello  e Nicola Davico al pianoforte intoneranno brani di Ludwig van Beethoven, Marin Marais, Karl Jul’evič Davydov, Johann Sebastian Bach.

 

 

 

Mentre il secondo “Concerto Premio Giovanni Mosca” sarà mercoledì 9 maggio alle ore 21.00 in sala “Beppe Fenoglio, per la performance musicale di Martina Cincotta alla chitarra con musiche di John Dowland, Dionisio Aguado, Fernando Sor, Mauro Giuliani, Napoléon Coste, Bruno Bettinelli,Carlo Domeniconi.

 

 

 

Altro genere, tanta musica con “Tenco 1967-2017 – Band Marenco Music Factory” mercoledì 6 giugno alle ore 21.00 in sala “Beppe Fenoglio” con una carrellata di artisti su brani di Luigi Tenco, Fabrizio De André, Lucio Dalla, Francesco De Gregori,  Luciano Ligabue ed altri. Sul palco Giulia Cavallera e Paolo Tarolli voci, Eleonora Cavigliasso violino, Claudio Bozzolasco chitarra elettrica, Dario Littera chitarra acustica,  Andrea Griffone tastiera e pianoforte elettrico, Marco Lo Baido basso elettrico, Roberto Leardi batteria.

 

 

 

A seguire, giovedì 20 settembre alle ore 21.00  in sala “Beppe Fenoglio”, “Folli e Folletti” con Simona Colonna in voce e violoncello.

 

 

 

Ancora musica con “Wind and Strings”, giovedì 8 novembre alle ore 21.00 nella chiesa di San Giuseppe saranno sul palco Marco Lasagna clarinetto, Elisa Parodi flauto, Ignazio Viola chitarra intoneranno brani di Francesco Molino, Rodolphe Kreutzer, John William Duarte e Arthur Johannes Scholz.

 

 

 

Ultimo appuntamento della rassegna giovedì 6 dicembre alle ore 21.00 in sala “Beppe Fenoglio” c’è “Spirituals – concerto per chitarra baritona acustica sola” con Filippo Cosentino sul palco.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *