Alba: Festa dell’Europa 2017 martedì 9 maggio al Centro Giovani H-Zone

 

Martedì 9 maggio dalle ore 9.30 alle 13.00APRO International, il settore di APRO Formazione dedicato ai progetti europei, organizza, con l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Alba, la Cooperativa Sociale O.R.So ed il Consorzio Sinergie Sociali, la Festa dell’Europa 2017.

 

 

 

L’evento si terrà al Centro Giovani H-Zone (piazzale Beausoleil, 1) e coinvolgerà, oltre agli studenti di APRO Formazione, gli allievi dell’IIS Luigi Einaudi, dell’Istituto Piera Cillario Ferrero e del Liceo Scientifico Cocito.

 

 

 

La scelta della data non è casuale. Il 9 maggio si celebra infatti in tutto il vecchio continente la Festa dell’Europa, a ricordo del giorno in cui nel 1950 venne pronunciata la Dichiarazione Schuman. Schuman era all’epoca Ministro degli Esteri francese e, nel suo discorso, delineò per la prima volta un’idea di Europa come unione economica e, in prospettiva, politica. In quest’evento si è quindi visto l’inizio del processo di integrazione europea.

 

 

 

Ad Alba quest’anno i ragazzi che prenderanno parte all’evento potranno festeggiare la ricorrenza, ascoltando i racconti di chi per l’Europa ha viaggiato (grazie ad Erasmus+ o altre opportunità), prendendo parte a giochi e attività didattiche, girovagando tra gli stand informativi che verranno allestiti sulle occasioni esistenti per i giovani di fare esperienze (professionali, di volontariato, di formazione) all’estero.

 

 

 

Gli studenti coinvolti avranno la possibilità di scoprire più da vicino programmi come Erasmus+, Servizio Volontario Europeo, Corpo Europeo di Solidarietà, scambi Intercultura, lavoro alla pari.

 

 

 

Concluderanno l’evento dj set e un buffet dal respiro europeo, preparato dai ragazzi dell’Accademia Alberghiera di APRO Formazione.

 

 

 

Partecipano alla giornata gli operatori dell’Informagiovani del Comune di Alba ed i referenti della sezione locale dell’Associazione Intercultura e di EURES Cuneo.

 

 

 

“Siamo felici di sostenere ed ospitare questa bella iniziativa propostaci da Apro Formazione– dichiara l’Assessore alle Politiche giovanili del Comune di Alba Anna Chiara Cavallotto – Come Assessorato ai Gemellaggi stiamo cercando, proprio in questi mesi, di promuovere nuove occasioni di incontro e scambio tra i giovani a livello europeo e come Assessorato alle Politiche giovanili da sempre, attraverso l’Informagiovani garantiamo le informazioni sulla mobilità all’estero per i giovani della nostra città e del nostro territorio che vogliono intraprendere un’esperienza di studio, volontariato o lavoro all’estero. Credo sia fondamentale in questo periodo così complesso ribadire, in particolare con i ragazzi, l’importanza di una visione comunitaria dell’Europa”.

 

 

 

“Grazie al programma Erasmus+ e all’ottenimento da parte di APRO Formazione della Carta della mobilità VET, ci impegniamo ogni anno a mandare un centinaio di ragazzi del territorio in stage all’estero per un mese –  commenta Nicola Alimenti, responsabile del settore APRO International – Si tratta già di un ottimo risultato, ma vorremmo che sempre più giovani prendessero parte ad opportunità in Europa e all’estero e potessero così sentirsi più europei. L’evento da noi organizzato tende esattamente a questo scopo”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *