«Il corso di laurea in Viticoltura ed Enologia dell’Università di Torino resta in città grazie alla decisione del Comune di supplire alla Provincia che è venuta meno ai suoi impegni»

Ti potrebbe interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *